Ci sono ben più attrazioni di quelle che leggerai qui se hai in mente questo viaggio, almeno per il momento… Ma intanto cominciamo a parlare di cosa davvero devi vedere nel Guizhou, provincia sud-occidentale della Cina!

Zhenyuan

Zhenyuan

Zhenyan vanta una storia millenaria, da quando fu contea dell’Imperatore Liu Bang nel 202 d.C. fino a diventare capitale del Guizhou nel 1956 nei tempi moderni.

Il suo panorama le ha fatto conquistare la nomea di Venezia d’Oriente.

Grotta di Zhijin

Grotta di Zhijin

A poco più di 100 chilometri da Guiyang, capitale di Guizhou, c’è un’icredibile grotta calcarea: grotta di Zhijin, appunto.

Scoperta nel 1980, quella di Zhijin, impressiona per le proporzioni: circa 700.000 metri quadrati di superficie! La cava più grande è alta circa 150 metri e larga circa 170!

Libo Zhangjiang

Libo Zhangjiang

Se sei un amante delle attrazioni naturalistiche e paesaggistiche, Libo Zhangjiang non può mancare nel tuo itinerario delle cose da vedere nel Guizhou!

Libo Zhangjiang si trova nella città di Qiannan. Qui potrai godere della natura che ospita foreste subtropicali, ponticelli di pietra, baie tranquille ed incredibili montagne.

Lago Caohai

Lago Caohai

Sempre suggestivo dal punto di vista naturalistico, il Lago Caohai ha qualcosa in più: le gru dal collo nero, le oche indiane e le anatre lo scelgono come luogo prediletto per svernare tra Novembre e Marzo! Una vera e propria riserva per migliaia di volatili.

Canyon Malinghe

Canyon Malinghe

Forse una delle attrazioni più incantevoli tra le cose da vedere nel Guizhou in Cina.

Il Canyon Malinghe è lungo 15 chilometri e profondo 100 metri. Non a caso si è guadagnato il nome di “cicatrice più bella della Terra“!

Categorie: HSK

0 commenti

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: